maschere di bellezza con le mandorle

Mandorle: una ricetta di bellezza fai-da-te

Le mandorle, oltre ad essere un gustoso e sano snack, possono contribuire in tanti modi al benessere e alla salute del nostro corpo. Le mandorle non sono altro che i semi dell’albero del mandorlo, originario dell’Asia ed importato successivamente in Italia.

I benefici delle mandorle

Le mandorle aiutano a combattere i radicali liberi, grazie alla presenza di vitamina E, che rallenta i processi di invecchiamento delle cellule e aiuta a rinforzare le difese immunitarie. Le mandorle sono anche ottime alleate per favorire il rafforzamento osseo, poiché le loro sostanze nutritive aiutano ad aumentare la sostanza ossea. Infine, le proprietà nutrizionali delle mandorle sono l’ideale per acquisire energia per iniziare una giornata di lavoro o di studio. Ma le loro proprietà sono anche molto utili per la pelle: qui scoprirai alcune ricette fai-da-te per maschere e prodotti di bellezza.

L’olio di mandorle

Puoi usare l’olio di mandorle come un detergente naturale per la pelle del viso e del corpo: grazie alle sue proprietà nutritive, questo olio ti aiuterà a ritrovare la naturale morbidezza della pelle. Puoi provare a utilizzarlo direttamente dopo la doccia per un risultato ottimale. L’olio di mandorle è anche un ottimo alleato contro le smagliature: applicalo regolarmente sulla parte interessata (come la pancia o i fianchi) e lascialo assorbire. Con le mandorle puoi anche creare uno scrub per la pulizia della pelle e l’eliminazione delle cellule morte. Mescola 4 cucchiai di olio di mandorle, 10 cucchiai di sale grosso e il succo di un limone, e usa il composto per pulire il viso con movimenti circolari.

maschere di bellezza con le mandorleLe maschere alle mandorle: tante possibilita… Gustose!

Una maschera alle mandorle può essere fatta a partire dalla farina derivata da questo frutto, che costituisce una base ideale per maschere purificanti e scrub. In una terrina mescola qualche cucchiaino di farina di mandorle, due cucchiaini di olio e una tazzina di acqua distillata. Lascia riposare per qualche ora in un luogo fresco e asciutto e poi elimina l’acqua in eccesso. Potrai conservare il composto in frigo per massimo tre giorni, e applicarlo per qualche minuto sul viso con movimenti circolari, dopodiché lasciare agire per qualche minuto e risciacquare delicatamente. Puoi anche preparare una maschera a base di farina di mandorle e yogurt intero, aggiungendo un cucchiaino d’olio d’oliva. Questa è una maschera rinfrescante particolarmente adatta per l’estate.

 E tu, hai già deciso come usare le mandorle?

Share this post

No comments

Add yours