come montare una scrivania

Come montare una libreria

Montare una libreria è un lavoro che richiede molta attenzione e precisione, tuttavia non è un’attività impossibile da svolgere. Che tu sia un amante del “fai da te” o inesperto di quest’attività, di seguito leggerai qualche suggerimento su come montare una libreria senza l’ausilio di operai. Se non sei una persona molto pratica, puoi sempre farti aiutare da qualche amico o conoscente volontario; leggendo ti accorgerai che con un po’ di calma e tempo a disposizione, anche tu che non pratichi volentieri e spesso il fai da te, potrai montare la tua libreria.

libreria

Come prima cosa è importante che tu abbia con te il materiale indispensabile:

  • Metro
  • Livella con bolla d’aria
  • Matita
  • Giravite
  • Chiodi
  • Martello

Tasselli
Questi sono generalmente gli attrezzi che non dovrebbero mai mancare per i tuoi lavori in casa. La prima cosa da fare è misurare lo spazio a disposizione destinato alla libreria da montare. Misurate bene il pavimento, la parete e il soffitto; valutate bene nella stima di queste misure se ci sono eventuali interruttori di luce, fili e quant’altro di simile che possa intralciare il vostro lavoro di “fai da te”. Attraverso la livella segnare i punti in cui verrà posta la libreria. Usate la livella anche durante il montaggio della libreria così che gli stessi ripiani siano dritti e senza inclinazioni.

Se la libreria va inserita all’interno di una nicchia delimitata da alcuni pilastri, assicuratevi di lasciare tra la libreria e la parete uno spazio di almeno 3 cm per facilitare il montaggio stesso e quindi la libertà di movimento delle vostre mani.

Generalmente le librerie da montare contengono all’interno tutte le informazioni del caso; istruzioni sulla libreria stessa e altri suggerimenti sul tipo di montaggio da eseguire per una buona riuscita del lavoro. Spesso però queste stesse indicazioni non sono facilmente intuibili e i meno esperti potrebbero trovare non poche difficoltà. Ecco perché si va sempre alla ricerca d’informazioni maggiormente dettagliate sull’argomento in grado di facilitare il montaggio di una libreria come per questo caso specifico.

I singoli pezzi della libreria vanno assemblati singolarmente, spesso questo lavoro si esegue in maniera esterna allo spazio destinato alla libreria, altre volte invece, in base ai modelli, la libreria va  montata durante lo stesso assemblaggio nel luogo designato. Istruzioni per il primo caso, che è sempre il più comune. Partite assemblando le pareti esterne, generalmente è una pratica tra le più usate perchè agevola il lavoro. Poi partite con l’inserire le parti più basse, questo avendo sempre cura di usare tutta l’attrezzatura necessaria sopra elencata; se la confezione non contenesse tutti i tasselli e le viti necessarie, per ridurre i tempi di montaggio, sarà bene averne acquistati in precedenza per non cadere in questo inconveniente. Spesso anche la stessa stabilizzazione di una parte della libreria potrebbe richiedere maggiori supporti per lo stesso fissaggio; averli in più favorisce il vostro lavoro manuale. Alcune librerie sono composte da una parete detta schienale; se è questo il vostro caso,  generalmente il più comune, montate suddetto schienale dopo aver montato le parti esterne, la base e la parte superiore. Fissate bene tutte le parti usando eventuali chiodi e aiutandovi con il martello. Come ultimo lavoro si fissano le mensole interne adibite al sostengo dei libri.

Qualche difficoltà maggiore potrebbe presentarvi se ci saranno degli sportelli da montare, soprattutto se questi saranno in vetro come spesso accade per una questione puramente estetica della libreria. Potete proseguire il vostro montaggio inserendo i morsetti che saranno inclusi nella confezione, grazie alle relative viti. Se non doveste trovarli, dovrete acquistarli. Tenete presente le caratteristiche della libreria quando andrete a comprarli, chiedendo eventualmente all’addetto alla vendita se non siete degli esperti.

Alcuni consigli in più sul montaggio:

  • Procuratevi del cartone o della plastica da mettere sul pavimento per evitare che questo ultimo possa danneggiarsi e rendere al contempo maneggevole la stessa libreria durante i vari spostamenti. Quando la libreria sarà interamente montata, va posta nel suo luogo prescelto.
  • Lavorate con un ampio margine di spazio per rendere il vostro lavoro più maneggevole e per essere sicuri di non fare danni sbattendo e rompendo alcune parti della libreria e altre zone della stanza destinata a questo lavoro.

Share this post