formiche come tenere gli insetti lontano da casa

Come tenere gli insetti lontani da casa

Gli insetti sono ospiti poco graditi che, pur non essendo invitati, spesso invadono le nostre case. Questi esserini piuttosto ripugnanti non fanno differenze tra case di città e case di campagna, purché ci sia qualcosa che li attiri come briciole o rimanenze di cibo. Ecco, se vuoi sapere come tenere gli insetti lontani da casa assicurati di pulire costantemente quei luoghi come la cucina e la sala da pranzo dove spesso cadono resti e avanzi di cibo, che attirano questi ospiti imbucati. I prodotti chimici non sono una soluzione consigliata, soprattutto se in casa ci sono animali e bambini. Scopriamo come tenere gli insetti lontani da casa con rimedi naturali.

Come tenere gli insetti lontani da casa: addio a formiche ed acari della polvere

Le formiche sono animali da ammirare per la loro laboriosità, ma non certo se operano all’interno della tua casa. Innanzitutto chiudi bene i contenitori di zucchero, e conserva il miele in un sacchetto di plastica. Le formiche spesso entrano da buchi e fessure, dove puoi collocare diversi elementi a loro poco graditi: il cetriolo, l’olio di agrumi, il acari della polveresucco di limone, i fondi di caffè, la cannella, ecc. In alternativa puoi tenere dell’acqua saponata in un contenitore, e spruzzarla sulla colonna di formiche per disperderle definitivamente.

Altro ospite odioso, e soprattutto invisibile ad occhio nudo, è l’acaro della polvere, causa di allergie e disturbi respiratori. Innanzitutto puoi ricoprire materassi e cuscini con apposite fodere di materiale impermeabile, o nei casi più estremi con cellofan. Per tenere lontani gli acari lava le lenzuola a temperature alte, a partire da 55 gradi. Lava spesso i tuoi peluche, o quelli dei tuoi bambini, e spargi un po’ di acido tannico nelle zone impolverate neutralizzando sia gli allergeni della polvere che quelli dei peli di animali. Scopriamo come tenere gli insetti lontani da casa nell’ultimo paragrafo.

Stop a scarafaggi e pulci

Tra gli animali più rivoltanti c’è sicuramente lo scarafaggio. La sabbia di diatomee è innocua per le persone ma letale per gli scarafaggi, quindi per tenerli alla larga bisogna spruzzarla dietro ai sanitari ed agli elettrodomestici. Altri elementi che tengono lontani questi nauseanti insetti sono il sapone, l’erba gatta, le foglie d’alloro e l’aglio.

Per sapere come tenere gli insetti lontani da casa bisogna fare una piccola parentesi anche sulle pulci, un problema che riguarda prevalentemente le persone che hanno animali in casa. È quindi opportuno lavare il tuo amico a 4 zampe con una miscela di agrumi. Nella dieta del tuo amico quadrupede aggiungi un po’ di aglio e lievito di birra, e spazzolalo periodicamente utilizzando del sapone neutro. Ora sai come tenere gli insetti lontani da casa, hai mai subito un’”invasione” da qualcuno di questi ospiti non graditi?

Share this post

No comments

Add yours