arte del quilling

L’arte del quilling: che cos’è

Il quilling di carta è una forma d’arte che coinvolge l’uso di strisce di carta che sono arrotolate, posizionate in qualche forma e incollate per creare composizioni decorative. La carta è rotolata, riciclata, arricciata, modificata e manipolata per realizzare piccole opere d’arte che sono in grado di creare disegni, per decorare cartoline d’auguri, immagini, scatole, bijoux e tante altre piccole opere d’arte. Il quilling inizia con un rotolo di carta colorata posizionata in una bobina che poi viene modificata in forme che possono essere incollate insieme. Ci sono tecniche avanzate e semplici e carta di diversa dimensione e durezza che vengono utilizzate per creare miniature 3D, arte astratta, fiori e numerose creazioni. Vediamo insieme come funziona il quilling nel dettaglio.

L’arte del quilling: la storia di quest’arte

Oggi, il quilling vede una rivitalizzazione di popolarità grazie ai numerosi quillers (persone che praticano l’arte del quilling) in ogni continente e per ogni forma d’arte. Questa è una forma d’arte popolare e la bellezza dell’arte è sempre in espansione grazie agli innovatori e al numero crescente di quillers. Il quilling è realizzabile da chiunque di ogni età grazie alla semplicità delle tecniche e al suo rilassamento nel comporre piccole forme d’arte. Questo hobby è divenuto sempre più popolare grazie al basso costo del materiale ed è utilizzato per decorare inviti di nozze, per Natale, annunci di nascita, biglietti di auguri, pagine di scrapbook e scatole. Inoltre, il quilling può essere trovato in gallerie d’arte in Europa e negli Stati Uniti ed è un’arte che viene praticata in tutto il mondo. Uno dei più famosi artisti di quilling d’epoca moderna è l’artista russa, Yulia Brodskaya.

Quilling-come-iniziare ft testoL’arte del quilling: come iniziare

Il quilling può essere realizzato utilizzando solo nastri di carta, uno stuzzicadenti e la colla. Inoltre, è possibile investire in strumenti di quilling appropriati per rendere il tuo lavoro molto più facilizzato.

Strips Quilling Paper: carta appositamente progettata per il quilling può essere acquistata online o presso una cartolibreria. Il vantaggio di utilizzare questa carta è che le strisce saranno sempre esattamente della stessa larghezza e, naturalmente, ti farà risparmiare tempo. In alternativa, potresti acquistare un foglio di cartoncino colorato e disegnare delle linee in verticale della stessa misura, ritagliarle et woilà, il gioco è fatto.

Pinzette: le pinzette sono utili per mantenere le forme mentre si applica la colla.

Righello circolare: questo attrezzo pratico è un righello che ha dei cerchi di dimensioni diverse per modificare le strisce di carta; infatti, ti basterà posizionare la bobina di carta arrotolata in un foro e otterrai una misurazione accurata.

Colla bianca: la colla maggiormente utilizzata è la vinavil diluita con un pò d’acqua.

Il quilling, quindi, è un’arte veramente deliziosa, semplice e alla portata di tutti. E tu, la conoscevi già?

 

Share this post

No comments

Add yours