idee armadio a muro sull'ingresso

Semplici trucchi per ricavare un armadio a muro sull’ingresso

Cosa si può fare per realizzare un bell’armadio a muro sull’ingresso? Di sicuro devi avere un’idea di ciò che vuoi fare, oltre ad una certa dimestichezza con i lavori domestici di elevata precisione. Puoi così realizzare un guardaroba nel quale conservare i tuoi indumenti con grande ordine, con la chances di trovare tutto ciò che ti serve nel giro di un arco di tempo molto limitato, senza sostenere alcuna fatica. Ecco cosa puoi fare per rendere il tuo armadio molto più pratico da utilizzare e funzionale ad un progetto ben preciso. Un armadio ad incastro che si inquadra direttamente nel muro può davvero ottimizzare il tuo guardaroba e rendere, in qualche modo, anche la tua vita molto più agevole.

Tutti i segreti per ricavare un armadio a muro sull’ingresso

Vuoi realizzare un nuovo armadio a muro sull’ingresso e non sai come fare? Segui questi consigli. Certo, prima di iniziare a dare forma ad un guardaroba nuovo di zecca, dovresti tenere armadio a muro sull'ingressoconto di alcuni fattori. Puoi ordinare il tuo armadio in qualsiasi modo, senza alcuna limitazione. Hai la chance di poter aggiungere ripiani, contenitori per le scarpe, ganci, una cassapanca. La disposizione dipende soltanto dalle tue esigenze e dai gusti personali. Ciò che conta è che ogni cosa stia al suo posto e sia facilmente raggiungibile.

Ora, però, passiamo alle componenti per la costruzione di un armadio a muro sull’ingresso, spostato però verso la tua cucina di casa. In questa circostanza, la mobilia può darti una grossa mano per posare i tuoi soprabiti in un luogo semplice. Puoi acquistare un mobile facilmente spostabile se hai un appartamento in affitto. Certo, il prezzo varia in base alla misura dell’armadio e bisogna stare attenti, ma se inserisci alcuni piccoli ripiani al di sotto del bastone che funge da appendiabiti, puoi sicuramente facilitare le cose.

Un’altra idea riguarda la possibilità di creare un armadio a muro sull’ingresso posizionato dietro la porta e dallo spessore molto limitato. Dopo aver installato la struttura, sfruttala per appoggiare sciarpe, stivali e cappotti. Certo, il tuo ingresso deve essere sufficientemente ampio e in grado di contenere tutti questi oggetti importanti. Inoltre, non dimenticarti di lasciare lo spazio necessario per fare in modo che si apra la porta di ingresso. Se il mobile non è molto grande, al posto delle grucce e degli appendiabiti, puoi servirti di semplici ganci.

Dal guardaroba a nicchia a quello a tutta parete

consigli armadio a muro sull'ingressoA tutte le idee di armadio a muro sull’ingresso già citate, dobbiamo aggiungerne ancora altre. Tra queste, molto interessante è quella che riguarda la creazione di un guardaroba a nicchia,
la cui porta scorrevole può essere tratta direttamente da un fienile. Dopo aver verificato l’eventualità di una concessione edilizia, controlla se nella parete esiste la possibilità pratica di inserire il percorso nel quale scorrerà la porta. Fai attenzione all’altezza, che deve variare in base alla presenza o meno di bambini.

Infine, puoi creare un guardaroba a tutta parete, dalle molteplici funzionalità. In questa circostanza, troverai molto semplice l’inserimento di un’elevata quantità di oggetti molto difficili da riporre in altri angoli della tua camera. In questo caso, puoi farti aiutare da un falegname per la progettazione e la costruzione di questa sequenza di armadietti. Ovviamente, prima di iniziare, renditi conto di quali e quanti strumenti vorrai riporre nel nuovo mobile di grandi dimensioni.

Vuoi provare anche tu a ricavare un armadio a muro sull’ingresso di casa tua? Allora continua a seguirci!

Share this post

No comments

Add yours