cuccia per cani fai da te

Come realizzare una cuccia per cani fai da te

Hai adottato un cagnolino e desideri fornirgli tutti i comfort di cui ha bisogno, senza però spendere cifre eccessive? Allora puoi realizzare una cuccia per cani fai da te, utilizzando e riciclando vecchi materiali praticamente a costo zero.

Di idee ne esistono davvero tante e ti permettono di regalare una seconda giovinezza ad un vecchio oggetto che altrimenti sarebbe stato destinato alla pattumiera. Nei seguenti paragrafi ti fornisco alcune idee fai da te semplici e creative per creare una cuccia per cani, per poi analizzare alcuni aspetti da considerare per assicurare all’amico peloso il massimo comfort.

3 idee per una cuccia per cani fai da te

Pallet riciclati

Il pallet è una pedana multifunzionale che può essere utilizzata in tantissimi modi grazie alle sue peculiari caratteristiche in termini di resistenza e praticità.

Innanzitutto bisogna scegliere pallet robusti ed in perfetto stato di conservazione, tenendo presente la grandezza del proprio cane. Con una levigatrice orbitale elimina schegge, parti ruvide e sporgenti o qualsiasi altra asperità che può danneggiare il tuo amico a 4 zampe. Per la base della cuccia scegli un pallet robusto, a cui fissare le due pareti laterali con cerniere di metallo. Realizza la parte posteriore e fissala alle altre. Dopo aver costruito l’ultima parete, ricava lo spazio necessario per permettere al cane di entrare.

>>Leggi anche: Divano con pallet. Idee fai da te per giardino e terrazzo<<

Ora fissa le due tavole che formano il tetto sopra la struttura già realizzata e colloca sopra un pannello resistente al vento ed alla pioggia. Per isolare al meglio le pareti della cuccia applica delle tavole con un martello. Per concludere vernicia la cuccia per renderla impermeabile, ma usa materiale atossico.

Cassette di legno

Se il tuo cane è di piccola taglia puoi usare una semplice cassetta di legno per realizzare una vezzosa cuccia in stile “shabby chic”. Colloca una targhetta sulla cassetta dipingendo sopra il nome del cane, in modo da personalizzare la cuccia e donarle un aspetto country e suggestivo. Se hai più cagnolini puoi costruire piccole cucce una sull’altra utilizzando delle gambe di legno, creando una sorta di letto a castello.

Sia per i pallet sia per le cassette di legno ricordati di collocare un cuscino ampio e morbido, dove il simpatico peloso può godere sonni tranquilli.

Valigie e bauli

Al tuo cane piace infilarsi tra valigie e vecchi bauli? Bene, allora puoi approfittarne per creargli una cuccia riciclando un vecchio baule. L’operazione non è complicata, ti basta tagliare una parte della valigia e trasformarla in un vero lettino applicando 4 supporti nella parte inferiore. In alternativa puoi rifoderare una delle parti della valigia e collocare al suo interno un cuscino o una coperta. Questa cuccia è ideale se il cane dorme in casa.

Accorgimenti per una cuccia per cani fai da te perfetta

Se la cuccia è interna non ci sono particolari accortezze da seguire, se invece è esterna devi tenere conto di alcuni aspetti.

Assicurati che la grandezza della cuccia sia sufficiente per permettere al tuo cane di sdraiarsi completamente ed eventualmente di stare dritto sulle zampe. L’entrata deve essere un po’ più bassa, per conservare il calore interno in inverno. L’ingresso deve essere libero da ostacoli, affinché il cane la percepisca come luogo sicuro. Infine rialza leggermente la cuccia dal terreno con un bancale o una pedana, in modo da garantire un migliore isolamento termico soprattutto in inverno.

Share this post

No comments

Add yours

Rispondi