come rimodernare la cucina

Come rimodernare l’arredo cucina

La cucina è l’ambiente più vissuto della casa: viene utilizzata la mattina per preparare la colazione, di giorno per il pranzo e la sera per la cena. Proprio per questo motivo, dopo un po’ di tempo, potresti “stancarti” di avere sempre le stesse forme e gli stessi colori davanti agli occhi, soprattutto se sono molto intensi. Ed allora cosa fare, cambiare la cucina? Non preoccuparti, la soluzione non è così estrema. Basta apportare delle piccole modifiche fai da te con trucchetti molto pratici anche per chi non ha una grande manualità. La fantasia in cucina può essere usata non solo per cucinare, ma anche per decorare con gusto e creatività. Scopriamo come rimodernare l’arredo cucina.

Come rimodernare l’arredo cucina: riconquistare lo spazio

come rimodernare la cucinaSe vuoi sapere come rimodernare l’arredo cucina ricordati che lo spazio è fondamentale in un ambiente del genere. Per dare un nuovo look alla cucina, con un occhio di riguardo al lato pratico, ti suggerisco di creare delle mensole da applicare ai muri, dove riporre ciotole, spezie, contorni, ecc. Puoi recuperare ancora altro spazio aggiungendo dei tiranti in prossimità del lavandino dove appendere utensili, mestoli, forchettoni, ecc. Se la tua cucina risulta essere piuttosto buia, basta applicare sotto il soffitto una lampadina led che farà luce risolvendo il problema dell’oscurità con un notevole risparmio energetico (se cerchi altre idee su come illuminarla al meglio, leggi il nostro articolo sull’illuminazione cucina).

Scopriamo come rimodernare una cucina con un’attenzione particolare all’aspetto estetico.

Un nuovo look alla cucina

Finora abbiamo analizzato come rimodernare una cucina da un punto di vista pratico, ma anche l’occhio vuole la sua parte. Se le maniglie degli armadietti non ti piacciono più, puoi tranquillamente sostituirle con altre dalle forme più accattivanti. In alternativa con un apposito spray puoi ridipingere le maniglie, scegliendo il colore che più ti piace o che meglio si adatta all’ambiente circostante. A volte sono le piccole cose a dare un tocco di novità alla cucina, quindi aggiungere un tappetino elegante e variopinto, o cambiare le tendine delle finestre può portare una ventata di aria fresca a tutto l’ambiente. Puoi effettuare un’operazione di restyling sul top cucina applicando delle semplici piastrelle adesive a pattern, oppure attaccare sui muri della cucina una carta da parati con effetto brick. Se hai dei mobili in legno, il cui colore sta sbiadendo per l’usura e per il tempo, puoi utilizzare delle venature dinamiche o degli spray per vivacizzare nuovamente l’ambiente. Ecco come rimodernare una cucina, quale di queste idee ti è piaciuta di più?

Share this post

No comments

Add yours

Rispondi